Maglieria Magica Mattel

Recentemente ho scoperto l'uso di una semplice macchina per maglieria, targata Mattel, risalente agli anni '70.
Ho trovato questo giocattolo in un mercatino dell'usato. L'ho acquistato per curiosità al prezzo irrisorio di 9 euro (e ho scoperto dopo che possiede anche un certo valore collezionistico).
La macchinetta è completa di tutto: confezione originale, libretto di istruzioni, adesivi.
Mi ricordo che la ditta Mattel produsse anche una versione per bambine di questa Maglieria Magica.... e la chiamò Magliera Magica di Barbie.
Il giocattolo, nelle due versioni, impazzava negli anni '70 e '80.

La macchina consente di lavorare la lana in modo molto semplice. Basta inserire il filo, seguendo le istruzioni, farlo agganciare ai "dentini" della ruota e infine girare la manovella, per vedere crescere a vista d'occhio una lavorazione tubolare piuttosto resistente.
Per creare queste sciarpe ho lavorato 4 tubolari lunghi all'incirca 1,50 mt, poi li ho uniti insieme al rovescio con un punto sopraggitto, in modo da ottenere, sul davanti della sciarpa, un effetto a "coste".
Infine ho cucito le frange e pareggiato tutti i fili.

La Maglieria Magica consente di lavorare una sciarpa in circa 1 ora e mezza.

Finalmente ho potuto realizzarmi alcune sciarpe in modo molto veloce, molto più veloce dell'uncinetto.
Avevo proprio bisogno di qualche sciarpa nuova, avevo lì i gomitoli da anni... e in quattro e quatt'otto le ho realizzate :-)







Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento